• lucia personalCoach

Dimostrando realtà non ancora viste


"La Fede è la sicura aspettazione di cose sperate,

l'evidente dimostrazione di realtà benché non vedute"

Eb11:1


“Fare tutto ciò che posso è normale, fare al di là delle mie capacità è una sfida, dove finiscono le mie capacità comincia la mia fede ed una forte fede vede l'invisibile, crede l'incredibile e riceve l'impossibile” diceva Daisaku Ikeda, filosofo e maestro buddista, educatore, scrittore…

Insomma, la Fede è un frutto dello Spirito conosciuto in ogni parte del mondo, da Oriente ad Occidente.

Sovente, accadono cose diverse in ognuno di noi, suscitate da una stessa parola.

Un'interpretazione diversa del termine poggia sulla propria personale esperienza del mondo, sulla base della quale ognuno/a ha forgiato la personale "mappa" del mondo e da cui scaturiscono le reazioni diverse di ognuno/a al mondo.

Ma.....ciò che percepiamo è la realtà, la verità....oppure la percezione che abbiamo del mondo è data dai filtri che la nostra mappa applica senza dircelo?

Una volta trovata la risposta alla domanda, ciò che può aiutare chi diventa consapevole di avere una mappa che non rispecchia la realtà della Vita (in cui l'Amore è la verità ultima) ma crea costantemente situazioni date dalle proprie emozioni represse, quel che occorre è la Fede....in grado di agire cose che ancora non si sono viste e forse, a motivo dei propri trascorsi, non si riescono nemmeno a immaginare (in mago agere - il mago non sa più agire!).

Fede, Amore e Verità.....vanno sempre a braccietto nella Coscienza Cristica, e sono gli "strumenti" più cari al Mago sempre presente in noi, cioè, quella parte di noi che sa creare con "responsabilità"

Eccoti spiegato il principio di effetto che crea la causa, il passo necessario per uscire dal Karma (NordOvest) ed entrare nel Dharma (NordEst)....il posto del Guerriero!

Buon lavoro, Anima Attenta!

L.

#Fede #fruttidelloSpirito #mappadelmondo #filtri #verità #realtà #percezione #immaginazione #karma #dharma