• lucia personalCoach

Intendersi: da cosa dipende?


Ridere e riflettere sul significato delle parole e su cosa possono evocare è stato il lait motiv della mattinata. L'episodio che ha "scatenato" il tutto è avvenuto alla spiaggia dove ci rechiamo per la nuotata ed il sole mattutino: frequentata da poche persone, discrete, amichevoli e di lingua diversa dalla nostra. Così nel cercare di comunicare a gesti, a sguardi, a sorrisi e poche parole si possono verificare simpatici fraintendimenti.

Oggi, ad esempio, ho compreso che il liquore che ci è stato offerto in realtà non è estratto dalla macedonia, bensì proviene dalla Macedonia! C'abbiamo riso tutti un sacco e poi è "partita" la riflessione sull'importanza di stabilire un linguaggio comune per intendersi davvero quando si comunica; cioè uno stesso modo di interpretare sia il significato della parole sia l'inevitabile associazione emotiva.


Ancora una volta è risultato evidente che anche tra chi usa la stessa terminologia e la stessa lingua non è detto ci sia lo stesso Intendimento, lo stesso livello di Coscienza e tanto meno lo stesso livello di Intenzioni.

Se poi vi si aggiunge lo stare in guardia necessario dei nostri tempi perché c'è sempre qualcuno/a che usa i termini, (o altro, come canzoni, ad esempio!) come chiavi per entrare in spazi che altrimenti non gli/le sarebbero aperti, Spazi Sacri per intenderci, come il proprio Mondo Interiore, embeh....

Comunicare cuore a cuore

risulta essere ancora un'Intimità che davvero pochi possono gustare.....

Giocosa giornata, Anima Attenta!

L.

#intendimento #Coscienza #Intenzioni #MondoInteriore #SpaziSacri #intimità