• lucia personalCoach

Le parole: catene o ali?


...quanto significato emozionale negativo porta con se la parola "successo"?


Alcune persone definite di grande successo (parola che viene associata erroneamente alla loro "notorietà"), che hanno vissuto le loro vittorie in svariati ambiti - sportivi, artistici, economici, ecc. - sono state davvero "sfortunate" in altri, specie quelli relazionali.

Molte altre, forse meno note ma veramente di successo in ogni area della vita, sono state poco conosciute.


Questo potrebbe essere uno tra i motivi per cui la maggior parte - piuttosto che avere vite colme di stress, malattie e sofferenza, ritenuti i "costi" del successo - si tiene ben distante da certe situazioni o ambienti con i quali potrebbe confrontarsi ed essere maggiormente felice, accontentandosi di vivere vite meno soddisfacenti ma più sicure, non credi?


Analizzando la semantica, però, si scopre che "successo" è il participio passato del verbo SUCCEDERE, sinonimo di ACCADERE; così


  • gli operatori di pace,

  • i guaritori,

  • i restauratori,

  • i cantastorie e

  • gli amanti di tutti i tipi


che fanno bene il loro "lavoro".....fanno accadere e succedere qualcosa in sintonia con lo scopo della loro vita.


Di fatto, uno dei pilastri di fondo per essere davvero felici, soddisfatti e in salute è senza ombra di dubbio l'adempiere appieno lo Scopo della propria vita, cioè il motivo per cui si è deciso e scelto di essere proprio Quì e proprio Ora.


Comunque, anche le vite in cui c'è stata mota sofferenza son servite alla scopo evolutivo dell'Anima che ha voluto fare proprio quell'esperienza specifica; a volte ripetutamente e con tutte le sfumature possibili!


E' nostro #compito, per evolvere ulteriormente evitando di rimanere incastrati ancora per chissà quanti secoli, andare a "ripulire" i significati di molte vite che abbiamo "registrato" nel vasto #bagaglio che la nostra Anima porta sempre con se. Lei non ha problemi di Tempo, ma conta su di noi per risolvere tale questione e fare un grosso salto evolutivo, da alcuni definito "salto quantico". Ciò che sta sussurrando all'Umanità intera è che ha bisogno della nostra piena collaborazione; stiamo ascoltando il suo sussurro? Ci fermiamo in modo che ci raggiunga in modalità lieve e leggera o preferiamo ancora comunicazioni più intense?


Se vuoi saperne di più sul #dharmacoaching cioè, la sfumatura di Coaching che utilizzo per aiutare gli Associati della #yourtruevoicetrieste a risolvere problematiche inerenti alla loro sfera interiore/spirituale, sarò lieta di rispondere alle tue domande e fartene a mia volta: saper formulare la domanda giusta, spesso, fa la differenza nel riuscire a vivere una Vita Viva in cui siamo consapevoli di quel che succede. E questo è #SUCCESSO! Perciò


Non facciamoci intimorire dalle parole!


Andiamo, invece, sempre a scoprire il loro vero significato o il significato personale (dato dall'esperienza vissuta nel corso della loro vita* o appresa in forma non verbale** nel contesto in cui sono vissuti) di chi le usa.


Dentro a quel perché*** scopriremo significati che porteranno nuove direzioni alla nostra Vita!


"Nascere non basta. È per rinascere che siamo nati." (Pablo Neruda)





Che Tu possa Essere la miglior versione di Te stesso/a!


a presto

L.





* esperienze vissute di persona o viste durante il corso di questa vita

** esperienze non proprie "passate" nel non detto e/o racchiuse nel Dna

che possono essersi svolte in tempi molto antichi e/o di appartenenza culturale diversa

*** ogni interpretazione ha la sua ragion d'essere, ma può essere ben lontana dalla nostra e, soprattutto, dalla verità (esistono moltissime "mappe del mondo" attraverso cui "leggere" la realtà esterna)