ย 

La forza piรน grande del Cuore รจ la sua Magia!

๐ฟ๐‘Ž ๐‘€๐‘Ž๐‘”๐‘–๐‘Ž ๐‘’ฬ€ ๐‘ข๐‘›๐‘œ ๐‘ ๐‘ก๐‘Ÿ๐‘ข๐‘š๐‘’๐‘›๐‘ก๐‘œ ๐‘๐‘œ๐‘ก๐‘’๐‘›๐‘ก๐‘’ ๐‘’ ๐‘๐‘’๐‘Ÿ ๐‘ž๐‘ข๐‘’๐‘ ๐‘ก๐‘œ ๐‘’ฬ€ ๐‘‘๐‘Ž๐‘ฃ๐‘ฃ๐‘’๐‘Ÿ๐‘œ ๐‘๐‘’๐‘Ÿ ๐‘๐‘œ๐‘โ„Ž๐‘–.

๐€๐“๐“๐„๐๐™๐ˆ๐Ž๐๐„

๐‘†๐‘– ๐‘๐‘œ๐‘›๐‘ ๐‘–๐‘”๐‘™๐‘–๐‘Ž ๐‘ฃ๐‘–๐‘ฃ๐‘Ž๐‘š๐‘’๐‘›๐‘ก๐‘’ ๐‘‘๐‘– ๐‘›๐‘œ๐‘› ๐‘™๐‘Ž๐‘ ๐‘๐‘–๐‘Ž๐‘Ÿ๐‘™๐‘Ž ๐‘–๐‘› ๐‘š๐‘Ž๐‘›๐‘œ ๐‘Ž ๐‘š๐‘Ž๐‘›๐‘–๐‘๐‘œ๐‘™๐‘Ž๐‘ก๐‘œ๐‘Ÿ๐‘–, ๐‘๐‘–๐‘›๐‘–๐‘๐‘–, ๐‘Ÿ๐‘’๐‘Ž๐‘™๐‘–๐‘ ๐‘ก๐‘–, ๐‘๐‘’๐‘ ๐‘ ๐‘–๐‘š๐‘–๐‘ ๐‘ก๐‘– ๐‘’/๐‘œ ๐‘š๐‘œ๐‘Ÿ๐‘Ž๐‘™๐‘–๐‘ ๐‘ก๐‘– ๐‘โ„Ž๐‘’ ๐‘›๐‘œ๐‘› ๐‘ ๐‘– ๐‘ ๐‘Ž ๐‘๐‘’๐‘› ๐‘๐‘œ๐‘š๐‘’ ๐‘Ÿ๐‘–๐‘’๐‘ ๐‘๐‘Ž๐‘›๐‘œ ๐‘Ž๐‘‘ ๐‘’๐‘ ๐‘ ๐‘’๐‘Ÿ ๐‘ก๐‘Ž๐‘™๐‘– ๐‘Ž๐‘›๐‘โ„Ž๐‘’ ๐‘ž๐‘ข๐‘Ž๐‘›๐‘‘๐‘œ ๐‘ ๐‘œ๐‘›๐‘œ ๐‘๐‘Ÿ๐‘–๐‘ฃ๐‘– ๐‘‘๐‘– ๐‘ž๐‘ข๐‘Ž๐‘™๐‘ ๐‘–๐‘Ž๐‘ ๐‘– ๐‘’๐‘ก๐‘–๐‘๐‘Ž.

๐บ๐‘™๐‘– ๐‘œ๐‘๐‘โ„Ž๐‘– ๐‘‘๐‘’๐‘– ๐‘๐‘–๐‘’๐‘โ„Ž๐‘– ๐‘ฃ๐‘Ž๐‘›๐‘›๐‘œ ๐‘Ž๐‘๐‘’๐‘Ÿ๐‘ก๐‘– ๐‘”๐‘Ÿ๐‘Ž๐‘‘๐‘ข๐‘Ž๐‘™๐‘š๐‘’๐‘›๐‘ก๐‘’ ๐‘’ ๐‘๐‘œ๐‘› ๐‘‘๐‘’๐‘™๐‘–๐‘๐‘Ž๐‘ก๐‘’๐‘ง๐‘ง๐‘Ž ๐‘๐‘’๐‘Ÿ๐‘โ„Ž๐‘’ฬ ๐‘™๐‘Ž๐‘‘๐‘‘๐‘œ๐‘ฃ๐‘’ ๐‘–๐‘™ ๐ถ๐‘ข๐‘œ๐‘Ÿ๐‘’ ๐‘’ฬ€ ๐‘ ๐‘ก๐‘Ž๐‘ก๐‘œ ๐‘“๐‘’๐‘Ÿ๐‘–๐‘ก๐‘œ ๐‘๐‘– ๐‘ฃ๐‘ข๐‘œ๐‘™๐‘’ ๐‘ข๐‘›๐‘Ž ๐‘ ๐‘ก๐‘Ÿ๐‘Ž๐‘œ๐‘Ÿ๐‘‘๐‘–๐‘›๐‘Ž๐‘Ÿ๐‘–๐‘Ž ๐‘๐‘ข๐‘Ÿ๐‘Ž ๐‘๐‘’๐‘Ÿ ๐‘Ÿ๐‘–๐‘๐‘œ๐‘Ÿ๐‘ก๐‘Ž๐‘Ÿ๐‘™๐‘œ ๐‘–๐‘› ๐‘ฃ๐‘–๐‘ก๐‘Ž.

๐˜๐—ฟ๐—ฎ๐˜๐˜๐—ผ ๐—ฑ๐—ฎ "๐—ก๐—ผ๐—ป ๐—ฒฬ€ ๐˜€๐˜‚๐—ฐ๐—ฐ๐—ฒ๐˜€๐˜€๐—ผ ๐—ป๐—ถ๐—ฒ๐—ป๐˜๐—ฒ"..... ๐‘ก๐‘Ÿ๐‘’๐‘›๐‘ก๐‘’๐‘›๐‘›๐‘– ๐‘Ž๐‘Ÿ๐‘”๐‘ข๐‘ก๐‘– ๐‘’ ๐‘™๐‘–๐‘›๐‘”๐‘ข๐‘–๐‘ ๐‘ก๐‘–๐‘๐‘Ž๐‘š๐‘’๐‘›๐‘ก๐‘’ ๐‘๐‘Ž๐‘๐‘Ž๐‘๐‘– ๐‘Ž๐‘๐‘๐‘’๐‘๐‘Ž๐‘ก๐‘– ๐‘‘๐‘Ž ๐‘ข๐‘› ๐‘Ÿ๐‘–๐‘ ๐‘ฃ๐‘’๐‘”๐‘™๐‘–๐‘œ ๐‘๐‘Ÿ๐‘ข๐‘ ๐‘๐‘œ ๐‘’ ๐‘๐‘Ÿ๐‘’๐‘š๐‘Ž๐‘ก๐‘ข๐‘Ÿ๐‘œ.

- Posso aiutarla? - Sรฌ, devo sfuggire al complesso sistema di responsabilitร  e sensi di colpa nel quale si รจ trasformata la mia vita dopo che per un momento ho abbassato la guardia. Inoltre il pensiero consumistico martellante mi ha inoculato l'idea che l'unico modo per celebrare in maniera adeguata la nascita del figlio di un dio a cui non credo sia acquistare beni di lusso per le persone a cui associo con piรน frequenza sentimenti di stima. - Benissimo. Il mio training da venditore mi suggerisce di sfruttare la nostra apparente corrispondenza anagrafica, simulerรฒ quindi una sorta di affinitร  elettiva che mi porterebbe a decodificare piรน facilmente i suoi dubbi e le sue paure. - Parteciperรฒ volentieri a questa graziosa messinscena dai risvolti meramente commerciali, purchรฉ mi aiuti a risolvere lo stress dovuto al fatto che il sistema capitalistico mi ha reso del tutto incapace di mettermi nei panni degli altri. - Professionalmente comprendo la sua goffaggine nell'esplicare sentimenti complessi tramite risorse materiali, ma umanamente la biasimo. Mi dica, da quale affetto a lei vicino vuole cominciare? - Direi da colei che mi ha messo al mondo. - Se ha la pazienza di seguirmi, ci sposteremo dunque nel settore dedicato al genere e all'etร  da lei suggerite. Come vede un sistema economico basato sulla delocalizzazione e la manodopera a basso costo ha reso le possibilitร  compensatorie a sua disposizione estremamente varie, puรฒ aiutarmi a restringere il cerchio indirizzandomi verso quelli che sono gli elementi che piรน facilmente generano endorfine nel soggetto in questione? - Manifesto un certo imbarazzo essendo restio ad ammettere di non conoscere interessi e passioni della donna a cui va il merito della mia esistenza terrena.

- Trovo questa sua abulia empatica molto comune nella mia professione e dunque la giudico meno gravemente di quanto dovrei. Le posso consigliare un oggetto vivente di tipo vegetale che ricorda a chiunque lo guardi come l'inevitabilitร  della morte passi attraverso un certo grado di bellezza? - Ne ho visti di simili all'interno degli spazi abitati dalla destinataria, la qual cosa mi fa pensare che si tratti di una scelta opportuna. I miei livelli di ansia legati alla possibilitร  di fallire nelle mie dimostrazioni di riconoscenza materiale si abbassano leggermente. - Chi altro sarร  soggetto alle sue ego riferite attenzioni? - Colui che, insieme alla precedente destinataria, ha contribuito alla mia genesi e con cui sono riuscito a costruire un rapporto equilibrato seppur bizzarro. - Mi vedo costretto a porla di nuovo nella condizione di darmi indicazioni sommarie al riguardo. - Questa persona, nonostante sia stata mio modello maschile per gran parte dell'infanzia, quando รจ necessario omaggiarla, mi diviene totalmente estranea. A dimostrarlo vi sono innumerevoli precedenti esperienze di fallimentare reciprocitร  festiva. - Posso suggerirle di non prendere nessuna posizione delegando a lui stesso l'onere di doversi premiare commercialmente? - Ma com'รจ possibile fare ciรฒ senza incappare nella violazione delle piรน basilari norme sociali sullo scambio di doni? - Attraverso questo semplice simulacro in plastica rigida di un compenso monetario che permette di mostrare una vaga attinenza con gli ambiti d'interesse del destinatario, liberandola del gravame di identificare un oggetto specifico.

- La ringrazio. Vi รจ qualcun altro nei confronti del quale sente la necessitร  di confermare sentimenti positivi? - La persona con cui divido la quotidianitร , che ha l'ascendente piรน diretto sulla mia persona ed รจ responsabile del piรน forte sentimento di attaccamento e attrazione interpersonale che sto provando in questo periodo. - Mi preme farle capire che al fine di cementare tale inclinazione รจ necessario un esborso monetario piรน consistente rispetto ai precedenti. - Una lunga serie di film, serie tv e pubblicitร  mi hanno educato in tal senso. - Molto bene. Visto che la spesa รจ direttamente proporzionale all'amore che prova per questa persona e solo parzialmente calmierata dalla sua evidente inadeguatezza economica, le suggerisco una serie di piccoli oggetti composti da alcuni degli elementi meno comuni della tavola periodica. - Sforzando la mia memoria retrospettiva provo a ricostruire conversazioni nelle quali il soggetto esprimeva affezioni per forme o colori specifici. - Il mio lavoro mi porta naturalmente a pilotarla verso le scelte costose, associando piรน volte i concetti di valore economico e bellezza oggettiva. - A malincuore mi rassegno a una forte perdita pecuniaria. Ora che ho scongiurato l'eventualitร  di rimanere solo, ritengo importante ricompensare anche me stesso. - Assecondo con slancio ogni sua scelta che possa corrispondere a un entrata di denaro vantaggiosa per la realtร  commerciale di cui ormai sono mera estensione. - Ritengo sia opportuno che tale premio auto celebrativo abbia valore maggiore rispetto a quelli acquistati in precedenza per confermare a me stesso di essere il protagonista della mia narrazione. - Che ne dice di provare a ricreare le sensazione di stupore e meraviglia della sua infanzia? - Ma lo stupore e la meraviglia non erano dettate dall'infanzia stessa e dunque la loro replica attuale non risulterร  quasi sicuramente deludente? - La tecnologia moderna prevede sistemi atti a rendere tali repliche sempre piรน efficaci nel generare un'illusione esperienziale di perpetua giovinezza. - L'idea di poter realisticamente simulare storie alternative alle mia mi intriga. - Le posso consigliare questo prodotto il cui plauso generale e abbondanza in forniture ne รจ, forzatamente, testimonianza di qualitร . - Per 250.000 anni ho preso a legnate i miei simili, questa simulazione dove tale processo viene replicato dettagliatamente trova in me approvazione dal punto di vista biologico. - Elaboro un lungo discorso sulle specifiche del prodotto, il cui costo รจ abilmente costruito per evitare la cifra tonda, durante il quale applico basilari criteri olistici per suggerirle che il valore di ciรฒ che sta acquistando รจ di molto superiore alla somma delle parti che lo compongono. - Ci casco. - A fronte della sua spesa esagerata, aggiungo un cadeau di valore trascurabile in omaggio, al fine di creare un rinforzo positivo nei confronti dell'intera esperienza. - L'idea di ricevere materiale gratuito va contro ogni aspettativa precedentemente costruita dal contesto nel quale mi trovo, e mi suggerisce falsamente di stare guadagnando dove invece sto spendendo, facendomi credere di essere riuscito a ingannare il sistema economico mondiale. Pago col sorriso sulle labbra compromettendo seriamente le mie finanze future. Mentre carico tutto in macchina provo una scarica potente di sostanze dall'ipofisi che chimicamente giustifica il mio comportamento e mi invita a ripeterlo. La sensazione dura ancora qualche giorno. Poi scompare. - La guardo andarsene via soddisfatto e questo, per uno strano fenomeno di transfert, rende soddisfatto anche me. Mentre dimentico il suo nome noto un'altra figura dall'aria perduta. Con fare cortese ma professionale, mi avvicino e dico: posso aiutarla?

Post in evidenza
Post recenti